mercoledì 16 luglio 2014

La gestione del terreno

Il terreno migliore si trova nel sottobosco di latifoglie, un ambiente ombreggiato e favorevole alla produzione di sostanza organica. Nel coltivare la vigna è possibile adottare la tecnica di pacciamatura tra le piante con paglie ed assimilati. Si migliora la struttura del terreno e la disponibilità idrica, si contiene l’erosione e la flora spontanea, si migliora la vita biologica del terreno.

Nessun commento:

Posta un commento